Un cerchio che si chiude

Standard

Una delle mie più interessanti teorie esistenziali che mi capita spesso di usare per spiegare fatti della vita altrimenti inspiegabili, è quella delle “cerchio che si chiude“.

Pensando a due elementi contrapposti, nella mente spesso capita di rappresentarli come estremi di una linea o come due settori ben definiti, uno a destra e l’altro a sinista.

lineabn

Prendiamo ad esempio il bianco e il nero. Se ce li figuriamo mentalmente li pensiamo come due grossi quadrati uno bianco appunto e uno nero.

blocchibn

In realtà, io me li rappresento come gradazioni su un cerchio. O forse sarebbe meglio dire che aumentando il grado di zoom della rappresentazione precedente, riesco ad immaginarmi il rapporto che esiste tra i due.

cerchiobn

Il cerchio che va dal bianco e nero, contiene tutte le sfumature, ma poi arriva ad un piccolissimo punto, in cui si divide nettamente e poi ricomincia.

Si comprende meglio questo esempio, in quest’altro modo. Prendiamo un genio e un matto. Consideriamo che il genio sia a destra cominci a percorrere il cerchio in senso orario. A 45 gradi del cerchio il genio è un illuminato, a 90 gradi diventa una persona di scienza, a 135 gradi è una persona molto intelligente, a 180 gradi è intelligente nella media, a 225 è un po’ sotto la media di intelligenza, a 270 è un po’ un allocco, a 315 è decisamente stupido, a 360 gradi è quello che nell’opinione comune è definito un matto.

cerchio

Ma è proprio lì che il confine col genio è talmente labile, che è impossibile capire se il giro si sia arrestato alla follia o abbia ricominciato dal genio.

E così per tantissime cose contrapposte. Spesso osservandole, mi chiedo se non abbiano ricominciato il giro.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...